Cucina Toscana

Cacciucco alla livornese – Ricetta

Cacciucco alla livornese
Il cacciucco alla livornese è un piatto a base di pesce fra i piu gustosi e famosi della cucina toscana. La storia del cacciucco risalirebbe al 1500, quando Livorno era ancora un borgo che viveva di pesca. I pescatori preparavano questa ricetta a bordo delle barche, utilizzando il pesce che non riuscivano a vendere il pesce povero povero. Il Cacciucco era una ricetta umile realizzata con il pesce meno pregiato ed escludeva rigorosamente le qualità ittiche più pregiate; la leggenda narra che un pescatore affogò in mare, lasciando i suoi bambini in povertà. Questi chiesero in dono un po’ di pesce ai pescatori e ne raccolsero molti tipi diversi. Poi la mamma cucinò questo misto di mare insieme al pane raffermo e l’invitante profumo del piatto conquistò tutto il vicinato. Così la tradizione racconta si sia diffuso il Cacciucco alla Livornese

Ricetta cacciucco alla Livornese
Difficoltà: Alta
Reperibilità alimenti: Media
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 1 ora 20 minuti

Ingredienti per 8 persone
3 spicchi d’aglio
Alcune foglie di Salvia
Prezzemolo
Olio extravergine d’oliva
Peperoncino
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
Un bicchiere di vino bianco
Sale
2,5Kg di Seppie,totani,polpi
Palombo
Grongo
Cappone
Scorfano
2,5Kg di cicale
250gr di cozze
16 fette di pane casalingo cotto a legna

Preparazione
Far soffriggere in un tegame olio d’oliva, alcuni spicchi di aglio, foglie di salvia e peperoncino.
Aggiungere i polpi, le seppie, i totani tagliati a pezzi e cuocere il tutto per per 15 minuti circa, dopo
bagnate con un bicchiere di vino bianco e fate evaporare. Togliete l’aglio e unite il concentrato di pomodoro oppure 2-3 pomodori pelati, ed in una pentola a parte lessare in circa 1 litro d’acqua i pesci spinosi (scorfano e gallinella) con prezzemolo e sale. Dopo aver lessato i pesci, vanno passarli con il mulinetto, a questo punto unite il passato di pesce al tegame con i molluschi, aggiungendo il pesce che che non ha lische tagliato a grossi pezzi. Cuocere ancora per 15 minuti aggiungendo le lecicale e per rendere più ricco il cacciucco aggiungere le cozze. Ricordarsi che il cacciucco deve risultare piuttosto brodoso. Arrostire le fette di pane agliatele e versare sopra il cacciucco da servire ben caldo.