Meglio un morto in casa che un pisano all’uscio – Proverbio Lucchese

Meglio un morto in casa che un pisano all’uscio – Proverbio Lucchese

L’origine del detto risale all’epoca medievale e deve ricercarsi nel fatto che i pisani divennero gli esattori delle tasse dei fiorentini, cosi’ come i marchigiani divennero gli esattori dei papi. In Toscana lucchesi, livornesi e fiorentini si vantano ciascuno di aver inventato il proverbio, che invece era abbastanza diffuso ovunque, ma che in Toscana ha probavuto origine a […]

Approfondisci

Fumarole di Sasso Pisano

La Valle del Diavolo e i soffioni boraciferi in Toscana

La Valle del Diavolo è uno dei luoghi piu’ suggestivi della Toscana con il territorio caratterizzato dai numerosi soffioni boraciferi che rendono il territorio unico nel suo genere e con una forte vocazione allo sfruttamento della geotermia. La Valle si estende tra i paesi di Larderello che deve il suo nome all’ingegnere francese François Jacques de Larderel che nel ‘800 svolse qui l’attività di sfruttamento dei […]

Approfondisci

Polpo in galera – Ricetta

Il polpo in galera è una ricetta tipica dell’isola d’elba, e prende il nome chiamato dal metodo di cottura utilizzato per cuocere il polpo. “In galera” perchè bisogna coprire il polpo con un foglio di carta da forno e fermare quest’ultimo con un piatto rovesciato sopra e dopo va messo un altro foglio di carta da forno sopra […]

Approfondisci

Peposo alla fiorentina, la ricetta originale

Le origini del peposo alla fiorentina Il peposo alla fiorentina conosciuto anche come peposo all’imprunetina, lega le sue origini alla costruzione della Cupola del Brunelleschi a Firenze. Questa antica ricetta della zona del Chianti nasce intorno al 1400 durante il periodo in cui il Brunelleschi era impegnato nella costruzione della Cupola del Duomo di Firenze; per la costruzione della maestosa cupola fu necessaria un imponente produzione […]

Approfondisci