Parco dell'Uccelina

La Maremma

La Maremma, terra a tratti ancora selvaggia e incontaminata, è un ambiente di grande interesse naturalistico, ricco di storia e cultura. Trattandosi di un territorio molto vasto, che dalla Toscana si estende fino al Lazio, non è facile definirne i confini se non dividendola in quattro grandi aree:

  • La Maremma Pisana
  • La Maremma Livornese
  • La Maremma Grossetana
  • La Maremma Laziale

La Maremma Pisana e la Maremma Livornese (anticamente detta appunto Maremma Pisana) abbraccia gran parte della provincia di Livorno, alcune aree della provincia di Pisa e l’entroterra tra Rosignano Marittimo e Piombino. Quest’area comprende anche parte della Val di Cecina (Riparbella, Montescudaio, Guardistallo, Casale Marittimo, Cecina, Bibbona, Bolgheri, Castagneto Carducci), della Val di Cornia (Campiglia Marittima, Suvereto, San Vincenzo, Populonia e Piombino) e delle Colline Metallifere.

Tramonto in Maremma
Tramonto in Maremma

La Maremma Grossetana, abbraccia la parte centrale della provincia di Grosseto, dal Golfo di Follonica fino al promontorio dell’Argentario.
Anche se non corretto dal punto di vista geografico generalmente si asseverano alla Maremma Grossetana anche aree delle Colline Metallifere (Massa Marittima,Scarlino e Gavorrano) e le alture del Monte Amiata. Grosseto, Orbetello, Follonica e Castiglione della Pescaia sono solo alcune delle principali località di questa zona, delimitata a sud dal promontorio di Ansedonia, e Capalbio.

Parco Naturale dell’Uccellina

Il Parco Regionale dell’Uccellina è situato sul tratto costiero della provincia di Grosseto ed è racchiuso nell’area delimitata a Nord da Alberese e a Sud da Talamone.