Torta della Nonna, la ricetta originale toscana

4.9
(23)

La Torta della Nonna è un dolce tipico toscano, uno dei più famosi piatti della tradizione culinaria toscana. Ricetta casalinga più che di pasticceria, infatti la pasta frolla di questa torta è molto più morbida rispetto ad un dolce di pasticceria.

La morbidezza della frolla è simile ad altri dolci toscani rustici, come la Torta di Ricotta o il Budino di Riso. Rusticità della ricetta che si evince anche dalla presenza della torta sopratutto nelle panetterie toscane, rispetto alle pasticcerie.

Torta della Nonna
Torta della Nonna

Dopo questa piccola introduzione, potete ora immergervi nella lettura dell’articolo, dove spieghiamo come fare a casa la Torta della Nonna,  ma anche la storia e le curiosità di questo antico piatto toscano.

Sommario:

Torta della nonna: storia e curiosità

Le origini toscane della Torta della Nonna sono assodate, ma stabilire l’origine e la città esatta dove la ricetta è nata non è semplice, visto che non ci sono notizie certe.

Per i Fiorentini il piatto è nato a Firenze appunto, ad opera dello chef Guido Samorini quasi per sfida.

Samorini infatti decise di realizzare questa torta nel suo ristorante in San Lorenzo, per far fronte alla richiesta di alcuni suoi clienti. Questi si lamentavano dei pochi dolci presenti nel menù del ristorante, e che ne avrebbero graditi degli altri.

Lo chef quindi presentò ai clienti quando tornarono, la sua nuova creazione, una nuova torta, semplice ma veramente gustosa, la Torta della Nonna.

Quella sopra descritta è una delle due versioni su dove sia nata la ricetta. L’altra versione, probabilmente più attendibile, attribuisce la nascita della ricetta nella città di Arezzo verso la fine del 1800.

A dare testimonianza di questo è Pellegrino Artusi, che la cita nella sua opera “La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene“,  di cui riportiamo un breve estratto:

…trovai il dolce ai pinoli e alla crema pasticciera un pasticcio gradevole, una frolla povera…

Caratteristiche della Torta della Nonna

La Torta della Nonna ha come caratteristica peculiare la pasta frolla con cui è fatta, che viene realizzata senza utilizzare il lievito. Questo rende la torna molto adatta ad essere guarnita con creme.

Altra caratteristica importante è che la crema utilizzata per farcire la torta non è la classica crema pasticcera. La crema per la torta della nonna è molto più morbida, con un sapore molto più delicato, che riempie il palato di gusto.

La frolla della torta secondo la ricetta tradizionale toscana, viene resa più compatta grazie all‘aggiunta di un tuorlo d’uovo. Frolla che quindi risulterà anche molto morbida e appiccicosa, caratteristiche che la rendono un pò ostica da lavorare.

Motivo per cui come vedrete poco di seuguito nelle instruzioni per preparare la torta a casa, è opportuno mettere nella tortiera la carta forno, oppure se preferite imburrarla bene, per evitare che la frolla vi si attacchi.

Ricetta Torta della Nonna

Tempo Preparazione: 30 minuti
Tempo Cottura: 40 minuti
Tempo totale: 1h e 10 minuti
Difficoltà: media
Costo: medio
Dosi: 8 persone

Ingredienti

Pasta Frolla (per una teglia da 28 cm, va bene anche teglia da 26 cm):

  • 350 gr. di farina
  • 150 gr. di burro
  • 150 gr. di zucchero
  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • 1/2 bustina lievito
  • 25 ml. di crema di limoncello

Crema:

  • 750 ml. di latte
  • 4 uova
  • 80 gr. di zucchero
  • 30 gr. di farina
  • 30 ml. di crema di limoncello
  • 1 busta di vaniglia

Decorazioni:

  • Pinoli
  • Zucchero a velo

Preparazione

La prima cosa da fare è preparare la frolla. In un contenitore mettete il burro a pezzi, zucchero e mentre amalgamate il tutto, aggiungete le uova una alla volta, e per finire farina, lievito e la crema di limoncello. Quando avrete amalgamato bene il tutto fate un panetto avvolgetelo in un panno o nell pellicola per alimenti e mettetelo a raffreddare in frigo.

Preparare la frolla
Preparare la frolla

Mentre il panetto è in frigo, preparate la crema pasticcera che servirà per riempire il dolce. In un pentolino mettere a scaldare il latte, e in un altra pentola amalgamate utilizzando una frusta a mano le uova e lo zucchero. Quando il composto sarà ben amalgamato aggiungete la vaniglia e continuate a mescere.

Amalgamare uova, zucchero e vaniglia per la crema pasticcera
Amalgamare uova, zucchero e vaniglia per la crema pasticcera

Ora che il composto è omogeneo, iniziate ad aggiungere un poco alla volta il latte caldo e alla fine il limocello. Accendete il fornello e mentre fate riscaldare la crema mischiate bene fino a quando non comincerà a bollire e a diventare densa e morbida; a questo punto spengete il fuoco.

Aggiungere il latte scaldare e amalgamare
Aggiungere il latte scaldare e amalgamare

Travasate la crema dalla pentola in un contenitore, copritelo e mettetelo a riposare in frigorifero.

Coprire e far riposare la crema pasticcera
Coprire e far riposare la crema pasticcera

Adesso usando il burro freddo imburrate la teglia e poi stendete dentro la prima sfoglia utilizzando circa metà panetto. E’ importante coprire con la sfoglia oltre al fondo della teglia, anche i bordi così la crema che andremo ad aggiungere rimmarrà ben distribuita all’interno della torta.

Stendere la sfoglia nella teglia
Stendere la sfoglia nella teglia

Fate dei piccoli buchi sulla la pasta frolla utilizzando i rebbi di una forchetta o uno stuzzica denti, poi versate la crema nel contenitore e pareggiatela bene.

Stendere bene la crema
Stendere bene la crema

Ora prendete l’altra pezzo di sfoglia e utilizzatela per coprire la torta cercando di sigillare bene i bordi, dopo di chè aggiungete sulla superficie della torta i pinoli.

Mettere la copertura di pasta sfoglia
Mettere la copertura di pasta sfoglia

Mettete il tutto a cuocere in forno a 180° per 35-40 minuti; durante la cottura assicuratevi che la torta non assuma un colore troppo dorato. Quando la torta è cotta toglietela dal forno, lasciate raffreddare e poi decoratela con una spolverate di zucchero a velo.

Torta della Nonna
Torta della Nonna


Questo articolo è utile?

Clicca sulle stelle per lasciare il tuo voto!

Media voti 4.9 / 5. Voti totali: 23

No votes so far! Be the first to rate this post.